BANDO PUBBLICO ESPLORATIVO PER RACCOGLIERE MANIFESTAZIONI DI INTERESSE PER L’AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DELLA SALA PROVE E SALA REGISTRAZIONE POSTA IN NULVI IN VIA ROSSELLI – LOCALI EX MERCATO CIVICO.

Pubblicata il 27/02/2019


L’Amministrazione Comunale di Nulvi (SS) è interessata ad acquisire manifestazioni di interesse finalizzate all’individuazione di una Associazione o Organismo di volontariato operante a livello locale, con o senza personalità giuridica, iscritta all’apposito Albo Comunale, in possesso di Statuto e/o Atto Costitutivo regolarmente registrato all’Ufficio del Registro, in possesso di Statuto o Atto Costitutivo regolarmente registrato al’Ufficio del registro, al cui interno siano presenti soggetti (soci o personale esterno) con adeguata esperienza e competenze tecniche documentate, cui affidare la gestione della Sala Prove e Sala Registrazione.
Il presente avviso ha carattere esclusivamente esplorativo conoscitivo ed, in particolare è finalizzato a verificare se esistono a Nulvi Associazioni interessate alla futura concessione della struttura che dovrà svolgersi sulla base delle condizioni, indicazioni e modalità di massima di seguito precisate. Qualora a seguito del presente Bando esplorativo, vengano presentate manifestazioni di interesse, l’Amministrazione Comunale si riserva la facoltà di affidare direttamente la gestione della Struttura o di indire apposita gara ad evidenza pubblica.


Coloro che intendono partecipare al presente bando pubblico dovranno far pervenire entro e non oltre le ore 12,00 del giorno 21.03.2019 apposita “Domanda-Manifestazione di interesse” in busta chiusa, al protocollo generale del Comune di Nulvi – C.so Vittorio Emanuele n. 60 - 07032. Ai fini del rispetto del termine di cui sopra farà fede la data apposta dall’ufficio postale accettante o quella apposta dall’Ufficio Protocollo Comunale.
 

Allegati

Nome Dimensione
Allegato Bando esplorativo.pdf 206.64 KB
Allegato modulo domanda .DOC 36.5 KB
Allegato Informativa Settore Socio Assistenziale.pdf 127.9 KB

Facebook Google+ Twitter
torna all'inizio del contenuto